Partner di progetto

Il dispositivo medico è un supporto di prevenzione personale (DPI). Può essere costituito da, o essere integrato con, ad esempio, bracciali, pendenti, anelli, indumenti personali, plantari fissi, solette mobili, occhiali, orologi, badge, etichette, bottoni, eventualmente anche quali dispositivi di protezione individuale, in ambito di sicurezza sul lavoro, per attenuare sensibilmente le alterazioni da INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO, mediante un’informazione specifica che svolge una attività di BIOSINTONIZZAZIONE dell’attività elettromagnetica e bioelettronica dell’organismo, in particolare del sistema neurovegetativo  (SNA).

La tecnologia si basa su alcuni principi di elettronica di base ovvero sulla capacità di memoria elettronica dei semiconduttori, come ad esempio, il silicio e di altri materiali con particolari proprietà fisiche. L’informazione di tipo analogico, viene applicata ai cristalli minerali idonei.

Ogni materiale contenente tali minerali è potenzialmente utilizzabile per l’applicazione della tecnologia di prevenzione da alterazioni da elettrosmog.

L’Azienda sviluppa la possibilità di applicare tale tecnologia ovvero le sue proprietà fisiche, in modo “universale” a qualunque tipo di produzione di oggetti indossabili o parti di esse e/o di uso personale quotidiano.

ATTUALMENTE SONO REGISTRATI NELLA BANCA DATI DEI DISPOSITIVI MEDICI DEL MINISTERO DELLA SALUTE ITALIANO 10 MODELLI IN PVC.

In funzione di esigenze e progetti concreti, è possibile procedere alla registrazione di nuovi modelli con nuovi materiali, come dispositivi medici CE, quindi riconosciuti come tali in tutta la comunità europea.

Ciò che distingue BioSynt da qualunque prodotto concorrente, efficace o non, è la duttilità della tecnologia, applicabile a molti oggetti, diversi materiali, trovando applicazione in molti settori e utilità di impiego. Per questo non siamo interessati tanto a produrre prodotti, ma ad applicare l’efficacia della tecnologia, su ciò che la gente, frequentemente compra, usa, ama.

“Lasciamo disegnare, progettare, produrre, promuovere, divulgare, vendere a chi ha le competenze nessarie,                   alla tecnologia di prevenzione ci pensiamo noi”

Quali oggetti di uso personale e quotidiano, auspichiamo che i produttori e importanti brand, in particolare, di bracciali, pendenti,  orologi, occhiali, solette, considerino l’opportunita di progettare linee di produzione dedicate per distinguersi, ampliare e fidelizzare il proprio pubblico, promuovendo  nuovi messaggi e linguaggi, dove il migliore design diventa anche utile oggetto di attenzione, innovazione, prevenzione e benessere fisico.

Settori specifici di applicazione nell’ambito della prevenzione personale

In funzione di esigenze e progetti concreti, è possibile anche realizzare supporti non di uso personale e per questo non idonei e non conformi alle norme dei dispositivi medici, ma altrettanto efficienti ed efficaci. In questo caso verrà valutata comunque l’opportunità e l’idoneità per la registrazione nella banca dati del parafarmaco che apre anche ad eventuale distribuzioni nelle farmacie. Ecco alcuni esempi:

In ogni caso il fabbricante intende mettere in atto solo produzioni di supporti idonei in conformità con le norme generali di sicurezza, quindi privi di materiali potenzialmente tossici o poco tollerati,  comprovati dal corredo di schede tecniche e di sicurezza, messe a disposizione dai fornitori diretti o dai committenti o loro partner tecnici.

infoline

 

ENTERPRISE EUROPE NETWORK

TECHNOLOGY OFFER
Physical treatement of materials to enhance protection from electromagnetic chaotic pollution

 

Progetti per l’ambiente

qualità dell’acqua

conservazione dei cibi

salute degli animali domestici e da allevamento

applicazioni in botanica: piante domestiche e coltivazioni biologiche